top of page

Ritiro Yoga in natura
25/28 Aprile 2024: Agriturismo Terenzana - Riparbella (PI)

 

Immerso tra boschi incontaminati ed uliveti secolari, un ritiro ashtanga yoga tra terra e mare nella Costa degli Etruschi.
Ti invitiamo nel cuore della Toscana per rigenerarti attraverso la pratica yoga in natura, a rilassare corpo e mente  nelle dolci colline della macchia mediterranea: un occasione preziosa per fermarti, fare spazio e dedicarti alla cura di te!
Terenzana-52-800x600.jpg

Programma

La pratica intensa e rivitalizzante dell’ashtanga yoga scandirà il ritmo giornaliero, scaldando il corpo e favorendo la purificazione e la ricarica energetica. La meditazione e l’ascolto di sé apriranno e chiuderanno le giornate; ci lasceremo avvolgere dalla natura intorno a noi con rigeneranti camminate, dando spazio anche al riposo nelle aree relax del giardino di Terenzana, tra agavi e querce secolari, respirando il profumo del mare.
 

 

​ATTIVITA' GIORNALIERE:
- Pratiche del risveglio (respiro, meditazione, mantra)
- Sessioni quotidiane Ashtanga Yoga: guidata I° serie, mysore I° e II° serie; Adatto anche a principianti.
-  ApprofondimentI Yoga (asana, vinyasa, pranayama, bandha, allineamenti)
- Respirazione, pranayama e meditazione
-Mantra
- Camminate e pause relax in natura
- Deliziosi pasti vegetariani con le specialità dell'agriturismo
Possono essere prenotati sul posto massaggi e trattamenti.
Il ritiro è aperto anche a principianti che vogliono conoscere la pratica di ashtanga vinyasa yoga.

DOVE: AGRITURISMO TERENZANA

Una bellissima proprietà del 1300 D.C. situata in un luogo appartato ed idilliaco, perfetto per tutti coloro che desiderano prendersi una pausa dalla vita quotidiana e sono alla ricerca di pace e tranquillità in mezzo alla natura incontaminata.
Ampi spazi in natura, camere accoglienti e spaziose, ristorazione creativa e genuina, attenta ad ogni esigenza ma soprattutto..buona!!
Alloggi in camere singole, doppie o triple in pensione completa (brunch, tea-break, cena con pasti principalmente locali e biologici)

INSEGNANTI: Tommaso Valentini

                      Francesca Deias

bottom of page